Messa in mare la prima nave per il mercato cinese

 

Continuano i rapporti economici ed amichevoli tra il Friuli Venezia Giulia e la Cina. Rapporto sempre più solido soprattutto dopo la costruzione della prima nave per il mercato crocieristico cinese.

“Shèng Shì Gng Zh Haò” (Grande spirito): è questo il nome della nave costruita da Fincantieri nei cantieri di Monfalcone per il mercato crocieristico cinese.

Il nome in cinese è scritto a poppa in ideogrammi e rappresentano il legame che lega la regione alla Paese orientale.

La Majestic Princess, questo il nome europeo, è la prima nave costruita in Occidente per il mercato crocieristico cinese. A bordo, infatti, sono state create aree ad hoc per gusti e abitudini dei passeggeri cinesi con nuovi spazi di intrattenimento, sale karaoke, ristoranti particolari.

Ma non è l’unico primato di questa nave. È infatti anche la nave da crociera più grande mai realizzata in Italia: 145.000 tonnellate e capacità per 4.250 passeggeri con 1.780 cabine, e 1.350 membri dell’equipaggio.

Alla cerimonia di presentazione, avvenuta alla fine di Marzo, sono intervenuti il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il vertice del Gruppo Carnival.

A noi italiani non resta che ammirare questo gigante di mare. Agli amici cinesi auguriamo una buona crociera sulla “Shèng Shì Gng Zh Haò”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *